Questo sito contribuisce alla audience di

spècola

sf. [sec. XVII; dal latino specŭla, da specĕre, osservare]. In astronomia, sinonimo desueto di osservatorio astronomico usato soprattutto per indicare l'Osservatorio astronomico della Città del Vaticano, detto appunto specola vaticana. Dal 1935 ha sede in Castelgandolfo, dopo essere stato al Collegio Romano e nei Giardini Vaticani. Una sede distaccata, più adatta allo svolgimento delle ricerche, venne trovata nel 1981, a Tucson, in Arizona, dove gli scienziati del Vaticano fondarono il Vatican Observatory Research Group (VORG). Nel 1993, in collaborazione con lo Steward Observatory dell'Università dell'Arizona, fu inaugurato sul Monte Graham, in Arizona, il Vatican Advanced Technology Telescope (VATT), l'osservatorio che costituisce la moderna Specola Vaticana e che dispone di una delle strumentazioni più avanzate del mondo, compreso l'Alice P. Lennon Telescope, di 1,8 m di apertura, usato per il 75% del tempo dal VORG e per il 25% dall'Università dell'Arizona.

Media


Non sono presenti media correlati