Questo sito contribuisce alla audience di

sparisòma

sm. (pl. -i) [da Sparidi+ -soma]. Pesce (Sparisoma cretense) della famiglia degli Scaridi, dal corpo tozzo e massiccio, con testa tondeggiante e bocca armata di robusti denti saldati assieme a formare una sorta di becco. Può avere una livrea rossa brillante, con macchie gialle sull'opercolo e sulla coda e una macchia grigia sopra le pinne pettorali, oppure grigia quasi uniforme. È comune nel Mediterraneo dove vive sui fondali rocciosi a poca profondità nutrendosi di piccoli invertebrati e di alghe. Supera di poco i 30 cm di lunghezza.

Media


Non sono presenti media correlati