Questo sito contribuisce alla audience di

spioncèllo

sm. [sec. XIX; da spione]. Uccello passeriforme (Anthus spinoletta petrosus) della famiglia dei Motacillidi anche detto spioncello marino. Lungo ca. 15 cm, assomiglia notevolmente alla pispola, dalla quale può essere distinto per il colore scuro delle zampe e del becco. Il piumaggio, di colore prevalentemente grigio olivastro, è piuttosto scuro. Vive lungo le coste marine atlantiche, atlantiche, dalla Russia al Nordafrica; le popolazioni più settentrionali migrano a sud durante l'inverno. Nelle zone montuose di quasi tutta Europa, dell'Africa settentrionale e dell'Asia è invece presente lo spioncello di montagna (Anthus spinoletta spinoletta), con piumaggio più chiaro e parti inferiori meno striate. Questa sottospecie è molto comune anche in Italia.