Questo sito contribuisce alla audience di

spontaneìsmo

sf. [da spontaneo]. Tendenza a privilegiare l'attitudine delle masse popolari e in specie della classe lavoratrice, a lottare autonomamente per opporsi alle forme di sfruttamento economico e politico imposte dai ceti dominanti e dai gruppi di potere. In particolare, spontaneismo armato, organizzazione di estrema destra, sorta in Italia negli anni caldi del terrorismo e tramontata intorno agli anni Ottanta sempre dello scorso secolo.

Media


Non sono presenti media correlati