Questo sito contribuisce alla audience di

stèrno

sm. [sec. XVII; dal greco stérnon, petto]. In anatomia, osso piatto, situato nella parte anteriore e mediana del torace, su cui si articolano le clavicole e le prime sette coste. Risulta costituito da tre porzioni, rappresentate, dall'alto in basso, dal manubrio o manico, di forma poligonale, che presenta in posizione superolaterale le incisure clavicolari (per l'articolazione sternoclavicolare), dal corpo, appiattito e allungato, i cui margini appaiono dentellati per la presenza di sette incisure costali (per le articolazioni condrosternali), dalla punta o appendice ensiforme o processo xifoideo, sottile e stretta, simile a una piccola colonna.

Media


Non sono presenti media correlati