Questo sito contribuisce alla audience di

stabulazióne

sf. [sec. XIX; dal latino stabulatíonis, da stabulāre, stabulare]. Forma di allevamento del bestiame, in particolare bovino, effettuato in stalla. Oltre alla stabulazione permanente in stalle attrezzate, che peraltro si rivela dannosa per gli animali giovani, che necessitano di moto, si va diffondendo la stabulazione libera basata su stalle aperte e debitamente attrezzate, poste entro ampi recinti nei quali gli animali possono liberamente muoversi.