Questo sito contribuisce alla audience di

stallìa

sf. [sec. XVI; da stallo1 nel senso 2]. Periodo di tempo, espresso in giorni e ore, convenuto per il carico o la discarica della merce su una nave. Se tale periodo non è convenuto tra le parti, ci si riferisce al regolamento portuale o agli usi locali. Talvolta le stallie risultano dalla quantità di merce che deve essere caricata o scaricata giornalmente (rata di carico o di scarico). Si possono fissare separatamente le stallie per il carico e quelle per lo scarico (stallie distinte) oppure fissarle cumulativamente (stallie promiscue). Le stallie vengono calcolate a giorni lavorativi ma in contratto può essere convenuto il calcolo in giorni correnti. Se le stallie non sono sufficienti, il maggior tempo occorrente si dice controstallia.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti