Questo sito contribuisce alla audience di

strallo o stràglio

sm. [sec. XVIII; etim. incerta].

1) Nelle strutture reticolari, lo stesso che controvento.

2) Nell'attrezzatura navale, ciascuna di quelle manovre dormienti che fungono da ritenuta prodiera degli alberi. Ogni strallo può essere semplice o doppio e prende il nome dall'albero che interessa; gli stralli relativi agli alberetti si chiamano anche stralletti (o straglietti); le vele di taglio che si inferiscono agli stralli sono dette appunto vele di strallo. Sulle imbarcazioni da diporto, strallo poppiero è quella ritenuta poppiera degli alberi che, a similitudine dello strallo, sta sul piano longitudinale di simmetria dello scafo.

Collegamenti