Questo sito contribuisce alla audience di

tèmpo (sport)

Nella ginnastica il tempo è la suddivisione di un esercizio formata da tempo di andata e tempo di ritorno che regolano i singoli movimenti. Nel calcio è ognuna delle due riprese formanti l'incontro, cioè primo e secondo tempo di 45´ ciascuno; solo in caso di parità, talvolta si disputano tempi supplementari. Nel pugilato, oltre che ripresa significa anche il momento opportuno per un attacco o una difesa. Nella scherma è il momento propizio per un attacco o per azione di difesa. Nel tiro a volo è la parola pronunciata dal tiratore che dopo avere detto “pronto”, prende tempo non essendo più preparato per il tiro. Nella pallacanestro, terzo tempo, l'azione per cui un giocatore tenendo ferma la palla può compiere due passi e tirare a canestro senza incorrere nell'infrazione di passi; tempo sospeso, ogni qualvolta l'arbitro segnala un arresto del gioco o altro: in tal caso il cronometro viene fermato e riattivato alla ripresa del gioco. Nella pallavolo e nella pallanuoto, tempo morto, la pausa di un minuto concessa dagli arbitri a una squadra che lo richieda per sostituzione di un giocatore o per il riposo di un minuto. Nel baseball e nel softball è la richiesta del suggeritore per conferire brevemente con l'arbitro o con uno dei giocatori della sua squadra.

Media


Non sono presenti media correlati