Questo sito contribuisce alla audience di

tèrbio

sm. [sec. XIX; dal latino scientifico Terbium, dal nome della località svedese di Ytterby]. Elemento chimico della famiglia dei lantanidi, di simbolo Tb, peso atomico 158,92 e numero atomico 65. Assai raro nella crosta terrestre, che ne contiene in media il 10-6% circa, è sempre accompagnato da quantità maggiori degli altri lantanidi, da cui viene separato con difficoltà. Allo stato di elemento libero si presenta come un metallo di colore argenteo, che all'aria si ossida lentamente; ha un peso specifico di 8,25 e fonde a 1356 ºC. Come altri lantanidi, il terbio nei suoi composti si comporta da metallo trivalente e, solo eccezionalmente, da tetravalente. Allo stato puro il terbio e i suoi composti non presentano applicazioni tecniche.

Media


Non sono presenti media correlati