Questo sito contribuisce alla audience di

tankha

specie di stendardo dipinto, proprio dell'arte tibetana, destinato a decorare gli interni di edifici religiosi. É costituito da un rettangolo di stoffa fissato alle due estremità da bastoncini; altre stoffe (anche seta cinese) colorate fanno da fondo al rettangolo di tessuto dipinto, che si presenta diviso da queste tramite l'inserimento di due fasce di seta gialla e rossa di significato simbolico. Nella parte inferiore figura generalmente un frammento quadrato di seta preziosa, che simboleggia l'accesso alla pittura (ricoperta per la sua conservazione da un velo), di complesso soggetto sacro e che viene eseguita secondo inderogabili regole iconografiche. Tra i vari tipi di tankha vi sono i mandala e le pitture di divinità o personaggi divinizzati, le cosiddette patas. Altre categorie di tankha sono ispirate a racconti edificanti di vite di santi o di eroi.

Media


Non sono presenti media correlati

Collegamenti