Questo sito contribuisce alla audience di

teorètico

agg. (pl. m. -ci) [sec. XVIII; dal greco theōrētikós]. Proprio della teoresi; che riguarda la teoria. In particolare: filosofia teoretica (o solo teoretica come sf.), l'esercizio filosofico puro come originale “ricerca della verità”. In questo senso la filosofia teoretica si contrappone, come disciplina, alla storia della filosofia. In senso stretto è teoretica la riflessione filosofica sui problemi fondamentali di ontologia e di teoria della conoscenza, e in questo senso la filosofia teoretica si distingue dalle discipline filosofiche più specifiche, quali filosofia morale, estetica, filosofia della storia, filosofia delle scienze ecc.; scienze teoretiche, secondo la distinzione introdotta da Aristotele nella Metafisica, la fisica, la matematica e la metafisica; si distinguono dalle scienze pratiche (etica e politica).

Media


Non sono presenti media correlati