Questo sito contribuisce alla audience di

terrapièno

sm. [sec. XVI; terra+pieno].

1) Opera in terra costipata, di volume e altezza variabili, realizzata in modo da sostenersi da sola, talvolta rinforzata da muri di sostegno. Viene utilizzato come argine, diga di sbarramento, sostegno di strade e ferrovie ecc.

2) Parte dell'opera fortificatoria costituita dal reinterro all'interno del muro difeso e usata per la postazione delle batterie.

Media


Non sono presenti media correlati