Questo sito contribuisce alla audience di

torróne

sm. [sec. XVIII; dallo spagnolo turrón, prob. dal latino torrēre, tostare]. Dolce a base di mandorle o di nocciole, miele, zucchero, albume d'uovo, cui si aggiungono talvolta spezie, pistacchi, cioccolato (usato anche come rivestimento). Si presenta in genere di consistenza molto dura, anche se, specie in tempi recenti, si è diffusa la preparazione di torroni morbidi. Specialità tradizionale italiana, il torrone si prepara in molte varietà locali: rinomati i torroni sardi, di Siena, di Cremona, siciliani, abruzzesi, ecc.

Media


Non sono presenti media correlati