Questo sito contribuisce alla audience di

torrióne

sm. [sec. XIII; accr. di torre].

1) Massiccia torre in muratura, a pianta circolare o poligonale, con basamento molto alto. Il torrione, sia come costruzione isolata sia come elemento avanzato di un sistema difensivo, è frequente soprattutto nell'architettura del Rinascimento e rappresenta una forma di transito tra la torre angolare e il bastione.

2) Struttura corazzata innalzantesi sul ponte di grosse navi da guerra e contenente organi di comando, centrali di tiro e simili.

3) In alpinismo, picco roccioso erto e massiccio, per lo più isolato.

Media


Non sono presenti media correlati