Questo sito contribuisce alla audience di

trabècola

sf. [sec. XIX; dal lat. trabs, trave]. In anatomia, struttura simile a pilastro o trave, isolata o per lo più riunita con altre a formare fascetti. In embriologia, le due strutture cartilaginee che alla base del neurocranio cartilagineo circondano la finestra ipofisaria; nelle successive fasi di sviluppo danno origine alle pareti laterali del cranio.

Media


Non sono presenti media correlati