Questo sito contribuisce alla audience di

trattativa

sf. [sec. XIX; da trattare]. Pratica preliminare per cui ci si scambiano e si esaminano det. proposte per risolvere un affare o questioni di una certa rilevanza: interrompere, riprendere una trattativa. § In diritto privato, negoziato che si svolge tra le parti prima della conclusione del contratto. Durante le trattative le parti sono libere di concludere o meno il contratto ma hanno l'obbligo di comportarsi secondo buona fede. E perciò la parte che le conosce deve informare l'altra dell'esistenza di eventuali cause d'invalidità del futuro accordo. Inoltre, se l'interruzione delle trattative è ingiustificata, l'altra parte ha diritto al risarcimento per le spese sostenute. In diritto internazionale, fase che precede la determinazione del testo dell'accordo e viene condotta in genere dal plenipotenziario, organo appositamente istituito per negoziare e concludere l'accordo. In diritto amministrativo, trattativa privata, appalto di lavori e opere pubbliche che in casi eccezionali è conferito non mediante gara pubblica o appalto-concorso ma attraverso contatti diretti ed esclusivi tra l'amministrazione e l'impresa privata scelta.

Media


Non sono presenti media correlati