Questo sito contribuisce alla audience di

tropìsmo

sm. [sec. XX; da tropo-]. In biologia, accrescimento orientato o reazione di orientamento nei confronti di uno stimolo, propri di organismi vegetali e animali fissi. Si parla di tropismo positivo o negativo a seconda che l'accrescimento o la reazione avvengano rispettivamente verso la direzione di provenienza dello stimolo o in direzione opposta. Tra i principali stimoli che possono determinare i tropismi sono da ricordare la gravità, la luce, il contatto, la concentrazione di particolari sostanze chimiche, il calore, ecc. Secondo le cause che determinano il movimento, si avranno quindi geotropismo, fototropismo, chemiotropismo, idrotropismo, aptotropismo, ecc.

Media


Non sono presenti media correlati