Questo sito contribuisce alla audience di

ulnare

agg. [sec. XX; da ulna]. Che è in relazione con l'ulna: arteria ulnare, ramo dell'arteria omerale che scorre nella parte mediale dell'avambraccio, raggiungendo la regione palmare della mano dove si anastomizza con un ramo dell'arteria radiale e forma l'arcata palmare superficiale; nervo ulnare, ramo terminale del plesso brachiale che percorre il braccio e l'avambraccio e termina all'altezza dell'articolazione radiocarpica, dando origine a un ramo superficiale (per la regione ipotenare e il lato mediale delle ultime due dita della mano) e uno profondo (per i muscoli del pollice e del mignolo e per quelli interossei); provvede in parte all'innervazione muscolare anche dell'avambraccio; regione o lato ulnare., lato mediale dell'avambraccio, corrispondente alla parte dove si trova l'ulna; vene ulnari, quelle che raccolgono il sangue refluo dai territori irrorati dalle arterie omonime.

Media


Non sono presenti media correlati