Questo sito contribuisce alla audience di

vicariànte

sm. e f. e agg. [sec. XX; ppr. di vicariare].

1) In cristallochimica, lo stesso che isomorfogeno.

2) In corologia, gruppo (famiglia, genere, ecc.) che occupa un ambiente simile a un altro gruppo e a cui assomiglia per caratteristiche morfologiche ed ecologiche, ma presente in un'area diversa, a volte molto lontana. Sono vicarianti, per esempio, i Lacertidi del Vecchio Mondo e i Teiidi delle Americhe.

Media


Non sono presenti media correlati