Questo sito contribuisce alla audience di

viràggio

sm. [sec. XX; dal francese virage, da virer, virare].

1) In marina, atto del virare di bordo con un veliero.

2) In chimica, repentino mutamento di colore in una soluzione.

3) Operazione mediante la quale, impiegando opportune soluzioni, si modifica il colore di un'immagine fotografica in bianco e nero sostituendo all'argento un suo sale o un sale di un altro metallo. Il viraggio può avere giustificazioni puramente estetiche, ma può anche essere effettuato per aumentare la durata dell'immagine fotografica, che con il tempo tende a deteriorarsi.

Media


Non sono presenti media correlati