Questo sito contribuisce alla audience di

Phrynomantis bifasciatus

default

SPECIE: Phrynomantis bifasciatus

LUNGHEZZA: 4-7 cm

DISTRIBUZIONE: Africa subsahariana

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Anfibi

ORDINE: Anuri

FAMIGLIA: Frinomeridi

GENERE: Phrynomantis

Phrynomantis bifasciatus è presente nelle regioni africane a sud del Sahara. Ha colore variabile in funzione della luminosità ambientale; tendenzialmente è scuro, quasi nero, con 2 strie arancione lungo il dorso. La cute secerne un liquido assai tossico, che l’animale utilizza in funzione difensiva. I dischi adesivi alle estremità delle dita anteriori farebbero pensare a una rana arboricola: in realtà si limita a salire su termitai, rocce e tronchi. Si ciba soprattutto di termiti e formiche, che caccia all’interno dei nidi. Phrynobatrachus capensis e Phrynobatrachus natalensis sono piccole rane (1-3 cm) proprie dell’Africa meridionale. Dermatonotus muelleri, presente nell’America Meridionale, è detta, a causa della sua dieta, rana delle termiti.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!