Questo sito contribuisce alla audience di

Rana appenninica

default

NOME ITALIANO: Rana appenninica

SPECIE: Rana italica

LUNGHEZZA: 5-7 cm

DISTRIBUZIONE: Italia

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Anfibi

ORDINE: Anuri

FAMIGLIA: Ranidi

GENERE: Rana

La rana appenninica è presente in Italia su tutto il versante tirrenico, nonché su quello adriatico delle Marche e dell’Abruzzo; è invece totalmente assente in Sicilia e in Sardegna e dal bacino del Po fino ai confini settentrionali del Paese. Tra le rane rosse italiane è quella più legata agli ambienti acquatici, tra i 500 e i 600 metri di quota; vive in prossimità di piccoli corsi d’acqua o ai margini di boschi umidi di latifoglie con ricco sottobosco. Ha corpo slanciato, zampe posteriori molto allungate, dorso di colore bruno-rossastro e ventre scuro. La riproduzione avviene tra febbraio e maggio; i maschi emettono dei brevi canti di richiamo, cui segue l’accoppiamento; le femmine depongono 200-1400 uova che attaccano ai sassi lungo i torrenti; la schiusa avviene dopo 20-50 giorni. Al genere Rana appartiene anche Rana iberica, che prende il nome dal suo areale.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!