Questo sito contribuisce alla audience di

Coelophysis

Coelophysis

NOME ITALIANO: Coelophysis

LUNGHEZZA: 3 m

PERIODO: Triassico

DISTRIBUZIONE: America Settentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Dinosauri

ORDINE: Saurischi

FAMIGLIA: Coelophysidae

Alto 2 metri e pesante circa 27 chilogrammi, Coelophysis è stato uno dei primi dinosauri a comparire nel Triassico. Coelophysis aveva una struttura leggera e agile, adatta per la velocità, e si spostava rapidamente sui 2 arti posteriori lunghi e magri. Gli arti anteriori, lunghi circa un terzo dei posteriori, terminavano con 4 dita, di cui 3 artigliate. Piccoli animali come lucertole, anfibi e insetti erano le vittime più comuni di Coelophysis, che in branco era in grado di uccidere anche una preda di grandi dimensioni. Gli occhi erano grandi, il collo lungo e flessibile e i denti piccoli, numerosi, aguzzi e seghettati. Nel 1947 un gruppo di ricercatori guidati dal paleontologo Edwin Colbert rinvenne nel New Mexico (Stati Uniti) centinaia di scheletri di questo animale di età e dimensioni differenti, adagiati gli uni sugli altri, probabilmente un branco sorpreso da un’improvvisa e violenta inondazione.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte:tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!