Questo sito contribuisce alla audience di

Ancylostoma duodenale

Ancylostoma duodenale

SPECIE: Ancylostoma duodenale

LUNGHEZZA: 8-18 mm

DISTRIBUZIONE: Area mediterranea, Sudest Asiatico, America Meridionale

PHYLUM: Nematoda

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Strongiloidei

FAMIGLIA: Anchilostomidi

GENERE: Ancylostoma

Ancylostoma duodenale è un nematode parassita dell’uomo e di altri mammiferi come Canidi e Felidi, che vive nell’area mediterranea e nelle regioni tropicali e subtropicali del Sudest Asiatico e dell’America Meridionale. Frequenta zone dal terreno umido e ben aerato, poiché l’ossigeno e una temperatura piuttosto elevata sono necessari al metabolismo delle uova. Di colore bianco-rosato, ha il corpo a forma di S e presenta una capsula boccale munita di acuminati dentini ripiegati verso l’interno. Il ciclo vitale si sviluppa in 7 fasi: dopo i primi stadi liberi, le larve perforano la pelle dell’ospite raggiungendo i polmoni e quindi l’intestino, dove si sviluppano cibandosi di sangue e si riproducono. L’infestazione da Ancylostoma duodenale (anchilostomiasi) è una patologia nota anche come anemia dei minatori, poiché un tempo colpiva in particolare i lavoratori del sottosuolo.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!