Questo sito contribuisce alla audience di

Argonauta argo

Argonauta argo

SPECIE: Argonauta argo

LUNGHEZZA: 1-30 cm

DISTRIBUZIONE: Mar Mediterraneo, Oceano Atlantico

PHYLUM: Molluschi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Ottopodi

FAMIGLIA: Argonautidi

GENERE: Argonauta

Presente nel Mar Mediterraneo e nell’Oceano Atlantico, Argonauta argo si differenzia nettamente dagli altri Ottopodi sia per quanto riguarda l’aspetto sia per l’anatomia. Fra i suoi tratti tipici vi è uno spiccato dimorfismo sessuale: le femmine raggiungono una lunghezza di 20-30 centimetri, mentre i maschi sono lunghi solo 1-2 centimetri. Inoltre le femmine producono una sorta di pseudoconchiglia molto sottile e spiralata, nella quale riuniscono e proteggono le uova dopo la deposizione; i maschi ne sono totalmente sprovvisti. Assai singolare è anche la modalità riproduttiva: il braccio ectocotile dei maschi, colmo di spermatofore, al momento della fecondazione si stacca letteralmente dal corpo per penetrare nella cavità del mantello della femmina; in seguito si rigenera.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!