Questo sito contribuisce alla audience di

Arpia

default

NOME ITALIANO: Arpia

SPECIE: Dicranura vinula

APERTURA ALARE: 4,5-7 cm

DISTRIBUZIONE: Eurasia, Siberia, Giappone, Africa settentrionale

PHYLUM: Artropodi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Lepidotteri

FAMIGLIA: Notodontidi

GENERE: Dicranura

L’arpia è una grossa farfalla notturna che ha corpo interamente coperto di peli, con livrea piuttosto elegante e molto mimetica, colorata nei toni del bianco, grigio e bruno. Particolarmente interessanti sono i bruchi, tozzi, di colore verde e rosso-bruno, provvisti di evidenti pseudopodi (protuberanze atte alla locomozione) e capo molto sviluppato, con una sorta di “faccia”. Queste insolite larve posseggono inoltre un particolare organo addominale che può essere estroflesso quando sono irritate e, poiché in queste occasioni secernono anche un liquido irritante, di solito riescono efficacemente a mettere in fuga i nemici.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!