Questo sito contribuisce alla audience di

Asterias rubens

default

SPECIE: Asterias rubens

LUNGHEZZA: 25-30 cm

DISTRIBUZIONE: Oceano Atlantico nordorientale

PHYLUM: Echinodermi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Forcipulati

FAMIGLIA: Asteridi

GENERE: Asterias

Asterias rubens è una specie tipica dei fondali sabbiosi dell’oceano Atlantico nordorientale. Le dimensioni si attestano solitamente intorno ai 30 centimetri, ma non mancano esemplari di oltre 50 centimetri di diametro. Dal disco centrale si allungano 5 possenti braccia; il corpo è ricoperto di numerose piastre disposte l’una accanto all’altra, ma non saldate tra loro, così da consentire all’animale una discreta flessibilità. La faccia dorsale ospita grosse spine disposte in una o più file longitudinali. La colorazione è variabile, da arancione a marrone chiaro a violetto; gli individui che vivono alle profondità maggiori tendono ad assumere toni più chiari. Carnivora e vorace predatrice, Asterias rubens attacca anche i molluschi bivalvi, riuscendo ad aprire le loro valve con la trazione dei propri muscoli dopo avervi fatto aderire i pedicelli.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!