Questo sito contribuisce alla audience di

Camponoto sciupalegno

default

NOME ITALIANO: Camponoto sciupalegno

SPECIE: Camponotus ligniperdus

LUNGHEZZA: 7-14 mm

DISTRIBUZIONE: Europa centrosettentrionale

PHYLUM: Artropodi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Imenotteri

FAMIGLIA: Formicidi

GENERE: Camponotus

Presente nell’Europa centrosettentrionale e piuttosto diffuso in Italia, il camponoto sciupalegno appartiene al gruppo delle cosiddette “formiche carpentiere”. Vive nei vecchi ceppi e anche nel legno vivo delle conifere, in particolare degli abeti, dove scava gallerie e nicchie formando un formicaio sviluppato in altezza. Nonostante abiti nel legno, non provoca quasi mai danni ingenti. Si nutre della melata di afidi e di altri insetti. Specie affine è la formica Ercole (Camponotus herculeanus): dal momento che può superare il centimetro e mezzo di lunghezza, è la formica più grossa d’Europa.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!