Questo sito contribuisce alla audience di

Eriocheir sinensis

default

SPECIE: Eriocheir sinensis

LUNGHEZZA: 7-8 cm

DISTRIBUZIONE: Cina, Europa

PHYLUM: Artropodi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Decapodi

FAMIGLIA: Grapsidi

GENERE: Eriocheir

Originario dei fiumi e delle risaie della Cina, Eriocheir sinensis è giunto accidentalmente in Europa con la zavorra delle navi e si è insediato nelle zone prospicienti il Mare del Nord: da qui, attraverso il fitto sistema di canali, ha finito per infestare numerosi fiumi dell’Europa centrale e settentrionale. È anche chiamato “granchio guantato”, poiché il maschio possiede robuste chele ricoperte di una sorta di peluria vellutata. Il carapace è quadrangolare e dotato ai lati di 4 spine. Singolare è il sistema di ossigenazione: l’acqua che rimane nella cavità branchiale non ristagna, ma è sospinta verso la superficie del corpo, dove si dirama in sottili canali a stretto contatto con l’aria. Quando è carica di ossigeno, l’acqua ritorna nelle camere branchiali dove, a sua volta, ossigena il sangue. Durante l’estate i maschi migrano verso il mare, percorrendo anche una decina di chilometri al giorno; una volta raggiunto il basso corso dei fiumi formano un vero e proprio sbarramento. Così schierati attendono il passaggio delle femmine e la loro densità rende altamente probabile che tutte vengano fecondate. Tra maggio e giugno dell’anno successivo nascono i piccoli; quasi tutte le madri moriranno di lì a poco.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!