Questo sito contribuisce alla audience di

Estro ovino

default

NOME ITALIANO: Estro ovino

SPECIE: Oestrus ovis

LUNGHEZZA: 1-1,2 cm

DISTRIBUZIONE: Tutto il mondo

PHYLUM: Artropodi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Ditteri

FAMIGLIA: Estridi

GENERE: Oestrus

L’estro ovino si rinviene ovunque si trovino allevamenti di pecore. Le femmine sono vivipare e depongono nel naso degli ovini le larve già formate, che per un certo periodo rimangono nelle cavità nasali nutrendosi di muco, per poi migrare nei seni dell’osso frontale. La loro presenza irrita le mucose e provoca la cosiddetta sinusite parassitaria, che può essere anche molto grave e si manifesta con vertigini e crisi di starnuti. Infine, è proprio con lo starnuto che le larve mature vengono espulse dalle narici: cadono sul terreno, dove si trasformano in pupe e poi in adulti.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->