Questo sito contribuisce alla audience di

Giglio di mare

Giglio di mare

NOME ITALIANO: Giglio di mare

SPECIE: Antedon mediterranea

LUNGHEZZA: 10-12 cm

DISTRIBUZIONE: Mar Mediterraneo

PHYLUM: Echinodermi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Comatulidi

FAMIGLIA: Antedonidi

GENERE: Antedon

Il giglio di mare è diffuso nel Mar Mediterraneo fino a 80 metri di profondità; predilige le zone al riparo dalla luce e può tollerare anche le acque inquinate dei porti. A prima vista non sembra un animale, ma uno splendido fiore, come del resto suggerisce il nome. Il corpo, a forma di calice, è assai minuscolo rispetto alle braccia (cirri), lunghe fino a 12 centimetri e con numerose ramificazioni laterali (pinnule) che gli conferiscono un aspetto piumoso; ogni cirro è composto da più segmenti articolati tra loro e termina con un uncino. La colorazione è molto variabile, dal rosso all’arancio al violaceo, fino al biancastro con bande brune. L’intero corpo è sostenuto da spesse piastre calcaree più o meno saldate e articolate tra loro. Come tutti gli appartenenti alla classe dei Crinoidei, il giglio di mare possiede uno stupefacente potere di rigenerazione di tutte le parti del corpo, ad eccezione del sistema nervoso. Si nutre per filtrazione: orienta la corona di braccia contro la corrente, e tramite i pedicelli capta zooplancton o altro materiale, che convoglia subito ai solchi ambulacrali (le profonde fessurazioni delle braccia situate sul lato orale), e tramite questi alla bocca. La riproduzione è sessuale e avviene tramite fecondazione esterna. Dall’uovo fecondato si sviluppa una larva che si fissa sul fondo e va incontro a metamorfosi fino ad assumere le sembianze definitive: solo dopo aver raggiunto una certa maturazione sarà in grado di nuotare. Alla stessa famiglia appartiene il genere Leptometra, che comprende le specie Leptometra celtica e Leptometra phalangium.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!