Questo sito contribuisce alla audience di

Gorgonia flabellum

default

SPECIE: Gorgonia flabellum

ALTEZZA: 1-2 m

DISTRIBUZIONE: Mari tropicali

PHYLUM: Cnidari

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Gorgonacei

FAMIGLIA: Gorgonidi

GENERE: Gorgonia

Comune nei fondali tropicali, Gorgonia flabellum è la specie più nota del suo genere. Lo scheletro non è rigido come quello dei coralli, essendo composto da spicole sparse all’interno di una trama cornea: le gorgonie sono quindi meno pregiate dei coralli dal punto di vista merceologico, anche perché dopo la morte dei polipi perdono in breve tempo la colorazione. I rami, di colore viola o giallo, si sviluppano saldandosi in un grande ventaglio reticolato. Tali formazioni si dispongono perpendicolarmente al moto della corrente, così da intercettare il plancton e gli organismi microscopici di cui i polipi si nutrono; attirano però anche organismi nocivi per loro, quali spugne, altri celenterati, policheti e cirripedi, da cui le gorgonie vengono spesso soffocate.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->