Questo sito contribuisce alla audience di

Gorgonocephalus arcticus

default

SPECIE: Gorgonocephalus arcticus

LUNGHEZZA: 40-45 cm

DISTRIBUZIONE: Oceano Atlantico nordoccidentale

PHYLUM: Echinodermi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Frinofiuridi

FAMIGLIA: Gorgonocefalidi

GENERE: Gorgonocephalus

Stella serpentina propria dell’Oceano Atlantico nordoccidentale, Gorgonocephalus arcticus vive a bassa profondità, attaccata agli scogli o alle colonie di gorgonie. Ha braccia lunghe (oltre 30 cm) non ramificate, ben distinte dal disco centrale, che ha un diametro di circa 10 centimetri. Al centro della faccia orale si apre la bocca, a forma di stella, le cui punte sono orientate verso la base delle braccia. Ai lati di queste (ma non solo) si concentrano diversi aculei, disposti in file trasversali. La colorazione va dal marrone-giallastro al marrone scuro ed è più chiara sulle braccia. Per nutrirsi Gorgonocephalus arcticus non attende le ore notturne come la maggior parte degli Echinodermi, ma è attivo durante il giorno; grazie alle lunghe braccia cattura piccoli crostacei, che poi tritura con gli appositi muscoli masticatori.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!