Questo sito contribuisce alla audience di

Krill settentrionale

Krill settentrionale

NOME ITALIANO: Krill settentrionale

SPECIE: Meganyctiphanes norvegica

LUNGHEZZA: 5-15 cm

DISTRIBUZIONE: Mar Glaciale Artico, Oceano Atlantico, Mar Mediterraneo

PHYLUM: Artropodi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Eufausiacei

FAMIGLIA: Eufausidi

GENERE: Meganyctiphanes

Il krill settentrionale rappresenta, come il krill comune, il nutrimento principale di balene, foche, pesci e svariati uccelli marini. Vive in banchi di milioni di individui nel Mar Glaciale Artico, nell’oceano Atlantico nordoccidentale e nel mar Mediterraneo; frequenta il mare aperto, fino a 500 metri di profondità. Simile al gamberetto, si differenzia per l’estremità caudale appuntita e per le branchie laterali libere dalla corazza. Come tutti gli Eufausiacei, grazie agli organi luminosi che possiede alla base degli occhi e delle zampe e sotto l’addome, riesce a condurre una vita di gruppo anche nelle buie profondità marine.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!