Questo sito contribuisce alla audience di

Sfinge dell’oleandro

default

NOME ITALIANO: Sfinge dell’oleandro

SPECIE: Deilephila nerii

APERTURA ALARE: 10-13 cm

DISTRIBUZIONE: Africa settentrionale, Medio Oriente, Asia orientale

PHYLUM: Artropodi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Lepidotteri

FAMIGLIA: Sfingidi

GENERE: Deilephila

Presente in Africa settentrionale, Medio Oriente e Asia orientale, la sfinge dell’oleandro migra ogni anno in Europa, ed è comune anche nel nostro Paese. Deve il nome al fatto che le sue larve si nutrono preferibilmente di foglie di oleandro ed è una farfalla di notevoli dimensioni, con livrea bella e vivace, ricca di disegni e macchie colorate sui toni del verde e del bianco. Tipicamente notturna, trascorre le ore diurne immobile sulla vegetazione o sulle rocce, mentre al calar del sole inizia a volare velocissima sui fiori per succhiarne il nettare. Allo stesso genere appartiene anche la sfinge maggiore della vite (Deilephila elpenor).

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!

. Webtrekk 3.2.2, (c) www.webtrekk.com -->