Questo sito contribuisce alla audience di

Tignola dell’olivo

default

NOME ITALIANO: Tignola dell’olivo

SPECIE: Prays oleellus

APERTURA ALARE: 1-1,5 cm

DISTRIBUZIONE: Area mediterranea

PHYLUM: Artropodi

CLASSE: Invertebrati

ORDINE: Lepidotteri

FAMIGLIA: Iponomeutidi

GENERE: Prays

Diffusa in tutto l’areale originario di coltivazione dell’olivo, la tignola dell’olivo rappresenta una minaccia per la produttività degli uliveti, poiché le sue larve attaccano le foglie, i fiori e i frutti della pianta. L’adulto possiede ali anteriori grigie con riflessi argentati e macchie nerastre, dal contorno indefinito e di forma variabile, e ali posteriori di colore grigio chiaro uniforme, con margine posteriore frangiato. La larva è di colore verde, giallo o nocciola, e compie sugli olivi l’intero ciclo di sviluppo. Alla stessa famiglia appartiene anche la tignola del melo (Hyponomeuta padellus).

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!