Questo sito contribuisce alla audience di

Aluatta dal mantello

NOME ITALIANO: Aluatta dal mantello

SPECIE: Alouatta palliata

LUNGHEZZA: 38-58 cm

DISTRIBUZIONE: America centromeridionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Primati

FAMIGLIA: Atelidi

GENERE: Alouatta

L’aluatta dal mantello è così chiamata perché il suo lungo pelo, di tonalità marrone, forma sui fianchi una sorta di mantello; la faccia è nuda, nerastra e dotata di “barba”, più spiccata nei maschi. Vive nelle foreste comprese tra il Messico e l’Ecuador ed è presente sulle Ande fino a 2000 metri di altitudine. Strettamente arboricola, questa scimmia urlatrice soggiorna di preferenza sui rami più alti degli alberi e nei suoi agili spostamenti da uno all’altro si aiuta con la coda prensile, lunga 50-70 centimetri. Vive in gruppi di 10-20 individui, composti in genere di femmine con 2-3 maschi adulti; i maschi giovani restano talora isolati per un certo periodo, finché non riescono a integrarsi in un gruppo. L’aluatta dal mantello si nutre di foglie, frutti e fiori, in quantità diversa a seconda della stagione: durante la stagione secca predilige i fiori, mentre in quella umida prevalgono i frutti.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!