Questo sito contribuisce alla audience di

Arvicola rossastra

Arvicola rossastra

NOME ITALIANO: Arvicola rossastra

SPECIE: Clethrionomys glareolus

LUNGHEZZA: 10-12 cm

DISTRIBUZIONE: Europa

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Roditori

FAMIGLIA: Cricetidi

GENERE: Clethrionomys

Detta anche topo campagnolo rossastro, l’arvicola rossastra è diffusa in tutta l’Europa, anche se non uniformemente. Vive nelle foreste con ricco sottobosco, in prevalenza quelle non frequentate dall’uomo; pur occupando di norma tane scavate nel terreno, talvolta stabilisce la propria dimora sotto il fogliame. Simile alle altre arvicole, si distingue per la colorazione rossastra del dorso; il resto del mantello è bruno-grigiastro. Si ciba di semi, germogli e fiori, che raggiunge arrampicandosi agilmente su alberi e arbusti; in primavera divora grandi quantità di ghiande germinate e, occasionalmente, insetti. La femmina partorisce più di una volta all’anno, ed è solita trasferire i piccoli da un rifugio all’altro trasportandoli con la bocca o attaccati alle mammelle.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!