Questo sito contribuisce alla audience di

Bandicoot coniglio

NOME ITALIANO: Bandicoot coniglio

SPECIE: Macrotis lagotis

LUNGHEZZA: 20-50 cm

DISTRIBUZIONE: Australia meridionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Peramelemorfi

FAMIGLIA: Peramelidi

GENERE: Macrotis

Altra macrocategoria: Marsupiali

Il bandicoot coniglio, o bilby, è una delle specie più caratteristiche dei Peramelidi; vive in zone aride, boschi e arbusteti dell’Australia meridionale, ma in molte regioni è divenuto raro. Il termine bandicoot deriva da una parola indiana che significa ratto-porco e allude al fatto che questi animali hanno un muso simile a quello dei ratti e una corporatura tozza con orecchie aguzze simili a quelle dei maiali. Il bandicoot coniglio ha invece lunghe orecchie simili a quelle dei conigli. Il mantello è lungo e lucido di colore blu-grigio; la coda, di circa 20 centimetri, è nera alla base e bianca all’apice, dove presenta un ciuffo di peli disposti a mo’ di cresta. Di abitudini notturne, scava tane a un solo ingresso profonde 1-2 metri nelle quali si rifugia di giorno. Si nutre per lo più di insetti e larve. Alla stessa famiglia appartengono i bandicoot nasuti (genere Perameles), simili a grossi ratti.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!