Questo sito contribuisce alla audience di

Camoscio alpino

Camoscio alpino

NOME ITALIANO: Camoscio alpino

SPECIE: Rupicapra rupicapra

LUNGHEZZA: 1,1-1,3 m

DISTRIBUZIONE: Europa, Asia Minore

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Artiodattili

FAMIGLIA: Bovidi

GENERE: Rupicapra

Il camoscio alpino è presente su gran parte delle Alpi, sugli Appennini, sui Pirenei, sui monti delle Asturie (Spagna), in diversi massicci dell’Europa orientale, in Asia Minore e nel Caucaso. Vive in montagna, dalle quote più basse (700-1500 m) ai 3000 metri, in aree sia aperte sia intensamente boscate, fino alle praterie d’altitudine. Alto 70-80 centimetri, pesa da 25 a 45 chilogrammi. Le corna dei maschi, a forma di grosso uncino, sottili e ricurve all’estremità, misurano 22-30 centimetri; quelle delle femmine, più sottili, possono essere anche più lunghe. Il mantello è marroncino d’estate e quasi nero d’inverno. Di eccezionale forza e resistenza, il camoscio è perfettamente adattato alla vita in montagna. Ha zoccoli con margini duri e taglienti in grado di fornirgli un solido appoggio sulle asperità delle rocce e sul ghiaccio; la suola plantare elastica gli consente una buona aderenza alle superfici rocciose. Inoltre le due metà degli zoccoli anteriori possono divaricarsi fino a formare un angolo di 90 gradi, il che, insieme agli “speroni” cornei situati sul retro delle zampe, gli impedisce di scivolare quando corre sui ripidi pendii erbosi o sulla neve. I tendini e le ossa degli arti sono robustissimi; cuore e polmoni sono particolarmente sviluppati. La dieta muta con le stagioni: d’inverno comprende licheni, muschi e germogli di conifere; in estate è basata prevalentemente su fiori ed erbe. I maschi adulti vivono per lo più isolati o in piccoli gruppi, mentre le femmine guidano i branchi più numerosi, di cui fanno parte anche i piccoli e pochi maschi giovani.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!