Questo sito contribuisce alla audience di

Capriolo

Capriolo

NOME ITALIANO: Capriolo

SPECIE: Capreolus capreolus

LUNGHEZZA: 90-130 cm

DISTRIBUZIONE: Europa, Asia Minore

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Artiodattili

FAMIGLIA: Cervidi

GENERE: Capreolus

Altra macrocategoria: Cervo

Il capriolo vive in Europa e in Asia Minore, nei boschi fitti delle zone temperate. Elegante nel profilo e nel portamento, ha testa piccola di forma triangolare, che nel maschio porta piccoli palchi aguzzi e caduchi dotati di 3 punte. Il manto a pelo corto è rossiccio d’estate e grigiastro d’inverno; la gola, il ventre e la parte posteriore (specchio anale) sono bianchi. I piccoli hanno il manto scuro maculato di bianco. Nella stagione fredda il capriolo tende a riunirsi in branchi poco numerosi; con il sopraggiungere del periodo riproduttivo, che alle nostre latitudini è tardoestivo o autunnale, i maschi diventano aggressivi. Poiché le loro corna possono provocare ferite anche mortali, la selezione naturale ha favorito le esibizioni di minaccia e superiorità piuttosto che gli scontri cruenti. I piccoli si reggono sulle zampe già poche ore dopo la nascita. In caso di pericolo si immobilizzano al suolo cercando di mimetizzarsi, e hanno l’accortezza di non stare mai vicini gli uni agli altri, in modo che, se uno di loro viene sorpreso da un predatore, gli altri abbiano comunque la possibilità di sopravvivere. Qualora durante un’escursione nei boschi capitasse di imbattersi in un piccolo di capriolo rannicchiato in una depressione del terreno e seminascosto tra il fogliame, è importante vincere la tentazione di accarezzarlo o comunque di toccarlo. Se questo avvenisse, la madre percepirebbe poi l’odore lasciato dall’uomo sul piccolo e lo ripudierebbe abbandonandolo a se stesso: così un atto che nel “linguaggio” umano significa tenerezza si tradurrebbe in una condanna a morte per il cucciolo!

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!