Questo sito contribuisce alla audience di

Coniglio pigmeo

NOME ITALIANO: Coniglio pigmeo

SPECIE: Brachylagus idahoensis

LUNGHEZZA: 23-29 cm

DISTRIBUZIONE: Stati Uniti occidentali

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Lagomorfi

FAMIGLIA: Leporidi

GENERE: Brachylagus

Il coniglio pigmeo è una specie tipica degli Stati Uniti occidentali, diffusa in gran parte dell’altopiano del Gran Bacino e nelle vicine montagne, tra gli stati del Montana, dell’Idaho e dell’Oregon, fino allo Utah, al Nevada e alla California; altri gruppi si trovano sparsi e isolati nello Stato di Washington e nel Wyoming. Vive ad altitudini comprese tra 1300 e 2000 metri e ha dimensioni ridotte rispetto agli altri conigli: pesa infatti appena 200-400 grammi. Il mantello può variare dal marrone al grigio con sfumature bianche. Il cibo preferito sono i cespugli di Artemisia tridentata, una pianta arbustiva che durante l’inverno costituisce la base esclusiva della sua dieta. La stagione riproduttiva è più breve di quella degli altri conigli, e varia a seconda del luogo, ma di norma il coniglio pigmeo può dare origine a 3 cucciolate annue; la gestazione dura meno di un mese.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!