Questo sito contribuisce alla audience di

Coniglio selvatico

Coniglio selvatico

NOME ITALIANO: Coniglio selvatico

SPECIE: Oryctolagus cuniculus

LUNGHEZZA: 38-50 cm

DISTRIBUZIONE: Europa, Africa, Americhe, Oceania

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Lagomorfi

FAMIGLIA: Leporidi

GENERE: Oryctolagus

Il coniglio selvatico, originario dell’Europa meridionale e dell’Africa mediterranea, è presente oggi in tutti i continenti ad eccezione dell’Asia e dell’Antartide, ed è comune ovunque nella forma domestica. In natura occupa terreni pianeggianti o collinari, preferibilmente coperti da macchie o cespugli e dal fondo morbido, asciutto e sabbioso, ma può vivere anche nei boschi di conifere fino ai 500 metri di altitudine. Dotato di lunghe orecchie e arti brevi, ha un mantello soffice in cui prevale il colore bruno chiaro misto a peli rossastri, grigi o neri. Attivo soprattutto di notte, il coniglio selvatico si nutre di erbe, foglie, cortecce, ortaggi, frutti e bacche. Spiccatamente gregario e territoriale, vive in colonie formate da 6-10 adulti di entrambi i sessi, organizzate secondo una gerarchia con cui si stabilisce chi dei maschi può avere accesso alle femmine. È un animale estremamente prolifico: il ritmo delle nascite è assai sostenuto, soprattutto nei primi mesi dell’anno, favorito dalla breve gestazione (30-40 giorni) e dal rapido raggiungimento della maturità sessuale nei nuovi nati (8 mesi). Per ogni cucciolata nascono 4-8 piccoli, il cui svezzamento dura 2 mesi o anche uno solo, qualora la madre sia di nuovo gravida. Il fatto, non comune tra i mammiferi, che le femmine accettino di unirsi a un maschio anche quando sono gravide o nei periodi infecondi, fa pensare che l’accoppiamento per i conigli selvatici rivesta una funzione sociale oltre che puramente riproduttiva.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!