Questo sito contribuisce alla audience di

Coyote

Coyote

NOME ITALIANO: Coyote

SPECIE: Canis latrans

LUNGHEZZA: 75-95 cm

DISTRIBUZIONE: America centrosettentrionale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Carnivori

FAMIGLIA: Canidi

GENERE: Canis

Il coyote, noto anche come cane – o lupo – della prateria, è tipico dell’America centrosettentrionale, dall’Alaska al Costa Rica. Possiede il tronco robusto del lupo, ma ha le zampe più corte e ricorda la volpe per il muso appuntito e le grandi orecchie. È alto al garrese oltre 50 centimetri e può superare i 20 chilogrammi di peso; la coda è lunga 30 centimetri. Il mantello è folto, di color grigio-giallognolo, spruzzato di tinte brune o nerastre, più scuro nelle parti superiori. Noto per le sue urla prolungate e lamentose, simili al latrato dei cani o alle grida degli sciacalli, il coyote in passato agiva anche in pieno giorno, ma con il tempo è diventato soprattutto crepuscolare e notturno. Di abitudini sedentarie, vive in coppie stabili e pratica talvolta la caccia in comune; si nutre di un’ampia varietà di prede, dai grandi erbivori agli invertebrati, agli uccelli acquatici. L’estro (la fase di “calore”) avviene alla fine dell’inverno. Dopo l’accoppiamento la femmina scava diverse tane, e in una di queste, dopo circa 2 mesi di gestazione, partorisce 5-7 piccoli; questi dopo 3 settimane escono dalla tana, verso i 2 mesi e mezzo imparano a cacciare e a 7 mesi lasciano la famiglia.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!