Questo sito contribuisce alla audience di

Crocidura ventrebianco

Crocidura ventrebianco

NOME ITALIANO: Crocidura ventrebianco

SPECIE: Crocidura leucodon

LUNGHEZZA: 7-9 cm

DISTRIBUZIONE: Europa centrale, Asia occidentale

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Insettivori

FAMIGLIA: Soricidi

GENERE: Crocidura

Presente in Europa centrale e Asia occidentale fino al Mar Caspio, la crocidura ventrebianco vive nei prati, nei boschi e nelle zone cespugliose, ma si può incontrare anche nei giardini, nei fienili e nelle fattorie fino a un’altitudine di 1000 metri. Sulle Alpi si è adattata a vivere anche fino a 1600 metri di quota. Il mantello è grigio-bruno o castano-bruno, chiaro sul ventre, con una netta linea di demarcazione tra i due colori; la coda è lunga 3-5 centimetri e coperta di peli lunghi ed eretti. Attiva soprattutto di notte, si nutre di piccoli mammiferi, rane, lucertole e insetti. Durante l’inverno mostra tendenze gregarie, probabilmente perché la vicinanza favorisce la conservazione del calore. Una specie affine è la crocidura minore (Crocidura suaveolens), che vive nell’Europa centrale, compresa l’Italia.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!