Questo sito contribuisce alla audience di

Echidna istrice

Echidna istrice

NOME ITALIANO: Echidna istrice

SPECIE: Tachyglossus aculeatus

LUNGHEZZA: 40-50 cm

DISTRIBUZIONE: Australia, Nuova Guinea, Tasmania

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Monotremi

FAMIGLIA: Tachiglossidi

GENERE: Tachyglossus

L’echidna istrice è la specie più comune del genere Tachyglossus e vive in Australia, Nuova Guinea e Tasmania. Il corpo è massiccio e rivestito di peli e di robusti aculei, lunghi anche 6 centimetri. Il muso è aguzzo e gli occhi sono piccolissimi. La bocca è stretta e priva di denti, la lingua è molto lunga, vermiforme e protrattile; le orecchie sono prive di padiglioni auricolari. Gli arti sono forti e provvisti di unghioni adatti a scavare. L’echidna istrice è esclusivamente insettivora e si nutre in particolare di formiche e termiti, che cattura con la lingua. La femmina depone un solo uovo per volta (eccezionalmente 2), che tiene per 7-10 giorni in una tasca cutanea ventrale che serve da incubatrice. Il nuovo nato rimane per 6-8 mesi nella borsa materna, dove la madre lo allatta. Prevalentemente notturna, l’echidna istrice vive nelle zone cespugliose e alberate. In cattività ha raggiunto anche i cinquant’anni di vita. Allo stesso genere appartiene Tachyglossus setosus, da alcuni considerato una sottospecie di Tachyglossus aculeatus.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!