Questo sito contribuisce alla audience di

Hutia conga

NOME ITALIANO: Hutia conga

SPECIE: Capromys pilorides

LUNGHEZZA: 20-60 cm

DISTRIBUZIONE: Antille

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Roditori

FAMIGLIA: Capromidi

GENERE: Capromys

Esclusivo delle Antille, dove si è adattato a ogni tipo di habitat, l’hutia conga è la specie più nota dei Capromidi. Simile a un grosso ratto, presenta forme raccolte, orecchie e occhi piccoli, arti corti che gli conferiscono un’andatura barcollante e provvisti di artigli ben sviluppati, grazie ai quali si arrampica agilmente sui rami degli alberi. La coda è breve, pelosa e prensile e il mantello è ruvido, di colore grigio-nerastro e rossastro. L’hutia conga ha indole timida e vive prevalentemente in coppie. Di abitudini diurne, ha regime alimentare onnivoro, costituito da vegetali e piccoli animali. La riproduzione può avvenire in qualunque periodo dell’anno; dopo 17-18 settimane di gestazione le femmine danno alla luce 1-3 piccoli, che nascono coperti di pelo, con gli occhi aperti e già capaci di muoversi.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!