Questo sito contribuisce alla audience di

Ippopotamo pigmeo

NOME ITALIANO: Ippopotamo pigmeo

SPECIE: Choeropsis liberiensis

LUNGHEZZA: 1,5-1,7 m

DISTRIBUZIONE: Liberia, Costa d’Avorio, Sierra Leone, Guinea

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Artiodattili

FAMIGLIA: Ippopotamidi

GENERE: Choeropsis

IN PERICOLO DI ESTINZIONE

L’ippopotamo pigmeo vive nelle vicinanze di corsi e specchi d’acqua nelle foreste costiere di Liberia, Costa d’Avorio, Sierra Leone e Guinea. È di mole assai minore rispetto all’ippopotamo comune: alto alla spalla 70-100 centimetri, può pesare da 160 a 275 chilogrammi. Il colore bruno scuro del dorso sfuma sui fianchi fino a raggiungere una tinta carnicina sulle parti inferiori. Si nutre di piante erbacee, erbe, germogli, fiori, semi, felci e frutti caduti. Gli adulti non sono territoriali e vivono in totale solitudine. Fanno uso dei messaggi odorosi per segnalare la propria presenza e allontanare altri individui; le femmine in estro li impiegano per attirare i maschi. Il nucleo familiare è composto dalla sola coppia madre-figlio. Il ciclo riproduttivo è stato osservato da vicino solo in cattività, dove questi animali si accoppiano durante tutto l’anno. La gestazione dura 6-7 mesi. A differenza dell’ippopotamo comune, l’ippopotamo pigmeo partorisce sulla terraferma: la femmina dà alla luce un solo piccolo o, di rado, 2 gemelli. Lo svezzamento dura da 6 a 8 mesi; la maturità sessuale è raggiunta a 3-5 anni.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!