Questo sito contribuisce alla audience di

Mangusta grigia indiana

NOME ITALIANO: Mangusta grigia indiana

SPECIE: Herpestes edwardsi

LUNGHEZZA: 38-45 cm

DISTRIBUZIONE: Dalla Penisola Arabica all’India

PHYLUM: Cordati

CLASSE: Mammiferi

ORDINE: Carnivori

FAMIGLIA: Erpestidi

GENERE: Herpestes

Presente dalla Penisola Arabica all’India, la mangusta grigia indiana ha corpo allungato, muso a punta e mascelle piccole; la coda può arrivare a 35 centimetri. Valente cacciatrice, è specializzata nella predazione dei serpenti, anche velenosi: grazie all’incredibile rapidità di movimento, saltella freneticamente davanti al rettile fino a individuare il punto giusto per aggredirlo con un micidiale morso al capo. Questa sua singolare specializzazione alimentare deriva anche dall’elevata tolleranza al veleno dei serpenti. Inoltre caccia anche topi e insetti; gli individui che si stabiliscono nei pressi degli insediamenti umani non esitano a razziare polli, conigli e uova. Specie affini sono la mangusta africana (Herpestes ichneumon), presente in Africa e nella Penisola Iberica, e la mangusta cancrivora (Herpestes urva). Quest’ultima, che vive nell’Asia sudorientale, rivela uno spiccato adattamento alla vita acquatica e si nutre di granchi e molluschi.

Scopri le risorse di Sapere.it!

Enciclopedia: dall'esperienza De Agostini oltre 185.000 lemmi per soddisfare la tua voglia di conoscenza.
Dizionari: per trovare la definizione di una parola o per tradurla in nove lingue diverse.
Medicina e salute: una sezione dedicata al benessere ed alla cura del corpo.
Sicuro di Sapere: idee, spunti,e utili strumenti per allenare la tua conoscenza... divertendoti!
Quiz: per mettere alla prova la tua conoscenza, sfidare gli altri utenti e raggiungere la prima posizione della classifica
Domande e risposte: tutte le risposte alle tue curiosità!
Pillole di Sapere: approfondimenti e news per essere sempre sulla notizia.

Sapere.it consiglia...

Sapere.it è anche su Facebook!

Entra a far parte anche tu della nostra community!